IL NOVELLO DI ROMAGNA - CONCORSO FRA OLI EXTRA VERGINI D’OLIVA DI QUALITÀ’ - XXI Edizione
11/12/2016 - 11/12/2016
IL NOVELLO DI ROMAGNA - CONCORSO FRA OLI EXTRA VERGINI D’OLIVA DI QUALITÀ’ - XXI Edizione

La XXI Edizione del Concorso ha visto competere per il titolo di "MIGLIOR" Olio Novello della Regione Emilia Romagna ben 26 Aziende sparse su tutto il territorio emiliano-romagnolo, dalla Valconca fino alle colline Bolognesi. Quest'anno si distinguono le Aziende della Valconca che hanno fatto man bassa dei migliori riconoscimenti ma, dobbiamo dirlo, ormai le classifiche sono molto strette e il livello è diventato veramente molto alto. Questo è un Ottimo risultato vista la brutta annata e la scarsa raccolta di oliva, falcidiata ancora dalla mosca. Ciò nonostante la quasi totalità degli oli partecipanti erano di altissima qualità e pressochè privi di alcun difetto sostanziale, segno che la produzione di olio d'oliva extravergine sta assumendo un livello di qualità sempre piu' alto e sempre piu' aziende stanno lavorando un prodotto d'eccellenza. E' un po' il senso di questo Concorso, stimolare le aziende alla produzione di un prodotto sempre migliore ed il consumatore a comprendere le proprietà e le caratteristiche di un olio extravergine di qualità. Oltre al concorso infatti quest'anno abbiamo promosso assieme ad Arpo ed Olea una degustazione guidata con lo scopo di istruire il consumatore all'individuazione dei difetti piu' comuni che si possono trovare in un olio sapendo riconoscere dunque un vero olio extravergine in un mercato sempre piu' caotico e pieno di frodi.
Altro progetto di interesse è stato "l'olio in casa" dove sono state coinvolte alcune classi dell'Istituto comprensivo di Mondaino-Montegridolfo-Saludecio. I Bambini hanno consegnato un campione di olio usato comunemente in casa e lo abbiamo fatto assaggiare alla stessa Commissione del Concorso che ha valutato le proprietà organolettiche di ben 120 campioni. I risultati sono stati molto interessanti, il livello degli oli usati in casa è di qualità buona, grazie ad una cultura dell'olio che ben caratterizza questi luoghi ma non sono mancate sorprese. Un olio cattivo è un olio che nuoce alla salute e questo progetto lo riproporremo ogni anno per monitorare la qualità dell'olio nelle nostre case, l'olio è la base della cucina mediterranea lo usiamo in ogni pasto ma se ci pensiamo bene non lo conosciamo affatto!
L'olio novello in tavola tornerà anche il prossimo anno e daremo sempre piu' spazio alle degustazioni guidate.

Alessandro Renzi
Assessore al Turismo e Cultura 
Documenti
  1. LOCANDINA 2016
  2. REGOLAMENTO 2016
  3. Classifica della XXI° edizione de “IL NOVELLO DI ROMAGNA”